mercoledì 26 settembre 2012

PERE AL...MASSIMO - Confettura di pere con caramello e cioccolato


I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI
Il sapore e il profumo della pera mi ricordano i frullati che mio fratello, Massimo, 12 anni più grande di me, mi preparava quando arrivava l'ora della merenda: latte, zucchero e frutti freschi. Solo lui riusciva a creare frullati con una densità assolutamente perfetta. Penso al candore del composto che bevevamo in alti bicchieri a quadretti rossi o blu che originariamente contenevano la crema di cacao e nocciole famosa in tutto il mondo...

Ho ancora chiaro in mente il gusto inconfondibile delle pere abbracciate da un mare di latte denso e squisito, la cremosità della preparazione che dava la sensazione di mangiare e bere contemporaneamente e la dolcezza che soddisfaceva i miei gusti di bambina. Ricordo il piacere di accoccolarmi nelle cure di mio fratello quando mamma e papà erano al lavoro. Un fratello mentore, educatore, figura di riferimento, in una parola il mio mito.

A questi ricordi pieni d'amore è dedicata la ricetta che segue.


IL VOLO PINDARICO: L'IDEA
Questa confettura vuole celebrare la comparsa delle pere autunnali il cui sapore scivola sull'onda elegante del caramello e del cioccolato in un abbinamento consueto quanto intramontabile: gusti e profumi che con il loro calore e la loro pienezza fanno compagnia all'anima nei primi giorni umidi e freschi dell'anno, quelli più adatti ad abbandonarmi ad alcuni dei ricordi più dolci che abitano nella mia anima.

COSA CI METTO: INGREDIENTI PER TRE VASETTI DA 150 ml

  • 900 grammi di pere autunnali già private della buccia e dei semi interni
  • 250 grammi di zucchero semolato
  • 15 grammi di cioccolato fondente al 70%
  • Il succo e la polpa di un limone


COME LO FACCIO: PROCEDIMENTO
Taglio le pere a piccoli pezzi che metto in una capace pentola.

Aggiungo il succo e la polpa del limone.

Mescolo con cura e cuocio a pentola coperta su fiamma media sino a che le pere sono morbidissime.



Nel frattempo preparo il caramello a secco.

Verso un sottile strato di zucchero in una larga padella che porto su un fuoco medio.

Quando lo zucchero è sciolto e inizia a dorarsi, ne aggiungo un altro po', distribuendolo bene nella padella SENZA MESCOLARE, ma scuotendo delicatamente.

Proseguo sino ad esaurimento dello zucchero. Devo ottenere un caramello dorato.



Verso il caramello sulle pere in cottura: il caramello tenderà a indurirsi formando un grumo. Continuo a cuocere mescolando continuamente affinchè il caramello si sciolga nuovamente.

Frullo la confettura con un frullatore a immersione.

Unisco il cioccolato e mescolo sino a quando è completamente sciolto.

Alzo la fiamma e, mescolando spesso, cuocio fino a che il composto supera la "prova piattino" (un cucchiaino di confettura posato su un piattino freddissimo, inclinato, deve scivolare molto, molto lentamente).

Verso la confettura bollente nei vasetti lavati, ben sciacquati e sterilizzati e chiudo con coperchi rigorosamente nuovi.

Capovolgo i vasetti su un canovaccio pulito, li copro con un secondo canovaccio, lasciandoli raffreddare completamente.

Sterilizzo i vasetti pieni ponendoli in una pentola di acqua a temperatura ambiente e proteggendoli dal contatto reciproco avvolgendoli in un canovaccio. Lascio bollire per 20 minuti. Spengo la fiamma e attendo che il tutto si raffreddi.

Tolgo i vasetti dall'acqua e verifico che si sia creato il sottovuoto (assenza di "click clack" premendo la sommità del tappo).

Ripongo in luogo buio, fresco e asciutto.





I PRESENTI E GLI ASSENTI: principali allergie e intolleranze alimentari
Crostacei e prodotti a base di crostacei: NO
Uova e prodotti a base di uova: NO
Pesce e prodotti a base di pesce: NO
Arachidi e prodotti a base di arachidi: NO
Cereali contenenti glutine e prodotti derivati: NO
Soia e prodotti a base di soia: NO
Latte e prodotti a base di latte (compreso il lattosio): NO
Frutta con guscio e prodotti derivati: NO
Sedano e prodotti a base di sedano: NO
Senape e prodotti a base di senape: NO
Semi di sesamo e derivati: NO
Lupino e prodotti derivati: NO
Molluschi e prodotti derivati: NO
Patate e prodotti derivati: NO

Per tutti i tipi di allergia o intolleranza attenzione agli ingredienti contenuti nel cioccolato



2 commenti:

Sun73 ha detto...

Mi ispira tantissimo questa confettura! Avrei però bisogno di un chiarimeto: lo zucchero per il caramello lo prelevo dal totale di 250 grammi? Grazie! Rosalba

Slelly ha detto...

Buongiorno Rosalba,
ho utilizzato tutta la dose di zucchero indicata per preparare il caramello, unendo poi quest'ultimo alle pere già cotte.

Mi sono accorta che il testo è ingannevole, ho provveduto a correggerlo.

Se servono altri chiarimenti, sono a tua disposizione.

Paola Uberti
SLELLY - The Dark Side of Kitchen