martedì 12 giugno 2012

LO SPIRITO DELLE CILIEGIE - Ciliegie sotto spirito con erbe, spezie e peperoncino

CATEGORIA: conserva.

I CINQUE SENSI PIU' UNO: SENSAZIONI E RICORDI.
E' davvero difficile resistere alla tentazione di mangiarle tutte, almeno per me, incarnazione del detto "Una ciliegia tira l'altra".

E' pur vero che conserve, marmellate e confetture danno una grande soddisfazione. Insegnano il valore della pazienza, trasmettono la magia del tempo che migliora e intensifica i sapori, il romanticismo insito nel consumare un frutto durante la stagione fredda, quando il sole che lo ha fatto maturare è al contempo ricordo, attesa, speranza.

Destinare alla conservazione parte delle ciliegie raccolte durante una domenica pomeriggio inondata di sole mi è costato un indicibile sforzo, un sovrumano atto di buona volontà.


Davanti alle ciliegie la mia razionalità si annienta, il mio pensiero perde ogni aderenza con la realtà, il desiderio di mangiarle, di sentire la loro squisita bontà dilagare in bocca in un'alternanza di dolcezza e acidità diventa preponderante. La mia anima si perde nel loro sapore come i miei occhi si perdono nei loro colori: nelle stupefacenti alternanze di rossi lucidi, sodi, vividi.

IL VOLO PINDARICO: L'IDEA.
Chiudere le mie ciliegie in un barattolo di vetro è stato come dir loro "Arrivederci". Le ho affidate alle amorevoli e paterne cure del rum, che ne conserverà intatta la forma e la consistenza conferendo loro sapore e di erbe e spezie che, giorno dopo giorno, ora dopo ora, penetreranno con le proprie note profumate la polpa croccante dei frutti, mescolandosi al loro gusto naturale per esaltarlo e confonderlo dietro sottili veli di sapori e profumi.

Menta e basilico assieme a peperoncino, cannella e noce moscata riposeranno assieme alle ciliegie nel barattolo protetto dal buio della dispensa, nell'attesa di regalare un assaggio di delizia primaverile nei mesi che mi condurranno verso l'inverno.

COSA CI METTO: INGREDIENTI PER UN BARATTOLO DA 1/2 LITRO.
  • 300 grammi circa di ciliegie mature, croccanti e sode, prive di difetti (io ho usato la varietà Vittona di Pecetto)
  • 8 foglie di menta fresca
  • 2 grandi foglie di basilico
  • Rum bianco q.b.
  • Cannella in polvere q.b.
  • Peperoncino in polvere q.b.
  • Noce moscata grattugiata al momento q.b.

COME LO FACCIO: PROCEDIMENTO.
Lavo, sterilizzo e asciugo con cura il barattolo e la guarnizione.

Lavo e asciugo le ciliegie con molta delicatezza.

Taglio il picciolo dei frutti a circa metà della lunghezza.



Sistemo metà delle ciliegie nel barattolo. Inserisco una foglia di basilico, quattro foglie di menta e cospargo con un po' di noce moscata, cannella e peperoncino.



Aggiungo le restanti ciliegie e ripeto l'operazione.

Copro il tutto con il rum e chiudo il barattolo.

Ripongo in dispensa lasciando macerare per almeno un mese.


I PRESENTI E GLI ASSENTI: principali allergie e intolleranze alimentari.
Crostacei e prodotti a base di crostacei: NO
Uova e prodotti a base di uova: NO
Pesce e prodotti a base di pesce: NO
Arachidi e prodotti a base di arachidi: NO
Cereali contenenti glutine e prodotti derivati: NO
Soia e prodotti a base di soia: NO
Latte e prodotti a base di latte (compreso il lattosio): NO
Frutta con guscio e prodotti derivati: NO
Sedano e prodotti a base di sedano: NO
Senape e prodotti a base di senape: NO
Semi di sesamo e derivati: NO
Lupino e prodotti derivati: NO
Molluschi e prodotti derivati: NO
Patate e prodotti derivati: NO







Nessun commento: